Image Image Image Image Image Image Image Image Image

12 Ott

By

Come salvare i suinetti dalla morte per denutrizione

12 Ottobre 2020 | By |

In Italia il 15-18% dei suinetti muore per denutrizione

Negli allevamenti suinicoli è molto frequente trovare suinetti che non mangiano a sufficienza. Il rischio più grande in cui un allevatore di suini può incorrere è che la scarsa nutrizione dei giovani animali si traduca in un elevato pericolo di morte. In Italia, infatti, i suinetti che muoiono per denutrizione sono mediamente il 15-18%, una percentuale piuttosto elevata che riduce l’efficienza economica dell’allevamento.

Sicurezza ed elevata appetibilità con Earlyjet

I nutrienti assunti dai suinetti durante le prime fasi di sviluppo hanno un’importante influenza sulle performance degli animali per tutta la loro permanenza in allevamento. Per evitare perdite economiche, principalmente legate alla morte per denutrizione, e per limitare il numero di suinetti sottopeso, Deatech ha messo a punto Earlyjet.

Earlyjet è l’alimento in pellet che apporta i nutrienti necessari ed utili a soddisfare i fabbisogni nutrizionali dei suinetti. Questo alimento, grazie ai suoi speciali ingredienti, ha un’elevata appetibilità ed è molto gradito dai giovani animali. Earlyjet, inoltre, ha anche un’elevata digeribilità, essenziale per aiutare i suinetti a sfruttare al meglio tutti i nutrienti messi a sua disposizione.

Earlyjet ricrea il comfort a livello digestivo dei suinetti e, per questo, gli allevatori lo reputano un alimento con un’elevata sicurezza alimentare. Inoltre, è una soluzione garantita che non contiene sostanze tossiche per l’organismo animale.

Con Earlyjet, i fabbisogni alimentari dei suinetti vengono soddisfatti appieno

Somministrando Earlyjet dalla nascita fino ai 35 giorni di vita, gli allevatori di suini forniscono ai giovani animali un alimento unico e di elevata qualità. Attraverso questa soluzione nutrizionale, è finalmente possibile soddisfare appieno i fabbisogni alimentari dei suinetti, condizione che consente di salvarli dalla morte per denutrizione e che permette di migliorare le performance dell’allevamento.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179