Image Image Image Image Image Image Image Image Image

20 Nov

By

Diarrea rossa, come contrastarla senza l’utilizzo degli antibiotici

20 Novembre 2019 | By |

La diarrea rossa rende i suini molto deboli

La diarrea rossa è una delle problematiche più sentite nell’allevamento suino. Il microrganismo che causa questa patologia viene introdotto in allevamento attraverso vettori esterni, come animali o camion contaminati, causando gravi problemi intestinali ai suini. Il tipico sintomo è la comparsa di feci diarroiche con grandi perdite di sangue e muco. Questo porta ad una riduzione dell’ingestione provocando danni economici a causa della perdita di accrescimento e di resa.

Digespig, la soluzione naturale per i tuoi suini

L’alimentazione dei suini gioca un ruolo molto importante nell’ostacolare l’insorgenza della dissenteria suina. Digespig è la migliore soluzione alimentare per sconfiggerla. È un alimento fitoterapico in polvere che, aggiunto alla razione dei suini in fase di magronaggio e di ingrasso, permette di riequilibrare la flora batterica intestinale contrastando quella patogena. Digespig, è il primo passo per combattere la diarrea rossa in allevamento e fa parte di Nutri Salus, l’alimentazione che riduce l’utilizzo degli antibiotici in allevamento. La sua composizione, a base di acidi organici ed oli essenziali, abbassa il pH del grosso intestino, creando un ambiente ostile alla proliferazione dei batteri patogeni. In questo modo, la flora batterica positiva cresce meglio e i casi di diarrea rossa in allevamento si riducono.

Dì addio alla diarrea rossa in allevamento

Digespig, applicato negli allevamenti italiani, ha ridotto considerevolmente i casi di diarrea rossa nei suini durante le fasi di magronaggio e di ingrasso. Aggiungendolo alla razione, gli animali godono di un migliore stato di salute, mangiano di più e tornano più facilmente in forma consentendo di ridurre i trattamenti antibiotici in allevamento.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179