Image Image Image Image Image Image Image Image Image

13 Nov

By

Come evitare lo sviluppo di fermentazioni anomale nella broda

13 Novembre 2020 | By |

Nella broda possono svilupparsi fermentazioni pericolose per la salute degli animali

Molti allevatori di suini utilizzano l’alimentazione liquida o broda per la nutrizione dei loro animali. Tuttavia, l’utilizzo di questo metodo, può rappresentare un pericolo per l’innesco di fermentazioni anomale. I batteri che producono queste fermentazioni sono tutti batteri patogeni per il suino. In particolare, nei casi più gravi, la proliferazione dei clostridi nella broda può persino provocare la morte dell’animale all’ingrasso.

Alimsalus distrugge anche le spore batteriche più resistenti

Alimsalus, aggiunto nella broda, consente di mantenere ottimale la qualità degli alimenti destinati all’alimentazione dei suini all’ingrasso. In particolare, la sua speciale azione agisce distruggendo le spore dei clostridi che, normalmente, resistono anche a temperature elevate.

Grazie alla sua speciale composizione a base di sali, questa soluzione nutrizionale ha un potentissimo effetto battericida ed antifungino. Alimsalus non contiene acidi corrosivi e, i sali in esso contenuti, agiscono provocando la morte dei microrganismi patogeni attraverso la lisi e la distruzione delle pareti cellulari e delle spore.

Alimsalus è un alimento che, aggiunto alla broda dei suini all’ingrasso, evita la formazione di sgradite fermentazioni anomale nella broda dei suini all’ingrasso. In particolare, ha un effetto battericida molto forte nei confronti dei clostridi, batteri patogeni che si moltiplicano velocemente e che producono tossine a livello intestinale, principali responsabili di patologie che compromettono la salute degli animali.

Alimsalus riduce la mortalità durante la fase di ingrasso

Aggiungendo Alimsalus alla razione degli animali, gli allevatori evitano la formazione di fermentazioni anomale nella broda destinata all’alimentazione dei suini all’ingrasso. Con questa soluzione nutrizionale, è finalmente possibile evitare la proliferazione dei clostridi nella razione che, di conseguenza, consente di ridurre la mortalità durante la fase di ingrasso.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179