Image Image Image Image Image Image Image Image Image

15 Nov

By

Come aumentare il peso della nidiata riducendo diarree e antibiotici

15 Novembre 2019 | By |

Streptococco, il patogeno silente degli allevamenti

Lo streptococco è un patogeno che causa pericolosi casi di diarrea nei suinetti e si trova comunemente negli allevamenti suinicoli italiani. I sintomi nella scrofa sono poco evidenti e l’infezione viene facilmente trasmessa ai suinetti. Questo avviene perché i giovani animali nascono con un sistema immunitario debole che li rende più esposti alle infezioni durante il parto o attraverso il contatto con le feci della madre.

AG3 80, un secchio d’acqua fredda per le infiammazioni

La soluzione più sicura per i tuoi suini è AG3 80 l’esclusiva tecnologia che, aggiunta all’alimentazione delle scrofe, ti permette di avere risultati in tempi rapidi. Mentre usi AG3 80, le tue scrofe ed i tuoi suinetti cominciano subito ad avere dei benefici. Le scrofe sono in salute, sono meno infiammate e hanno un sistema immunitario molto forte che gli consente di vincere la lotta allo streptococco. L’animale si trova quindi in condizioni fisiche ottimali ed è pronto per affrontare, più tranquillamente, il delicato momento del parto.

AG3 80, grazie alla sua ricchezza in Omega 3, agisce rafforzando il sistema immunitario e contrastando le infiammazioni della scrofa. È un po’ come buttare un secchio di acqua fredda per spegnere un fuoco. Così facendo, la scrofa è sana, senza batteri e produce un colostro con più immunoglobuline che rendono più forti i tuoi suinetti.

AG3 80 è una tecnologia di Nutri Salus, la soluzione alimentare che riduce l’uso degli antibiotici in allevamento.

+ 10% di peso della nidiata allo svezzamento

Subito dopo aver comodamente utilizzato AG3 80 nell’alimentazione delle scrofe, gli allevatori hanno visto con i loro occhi grandi benefici. Infatti, con questa soluzione, si sono ridotti i casi di diarrea nei suinetti ed il peso della nidiata allo svezzamento è aumentato del 10%. Suinetti più sani, più pesanti e più forti hanno permesso agli allevatori più accorti di ridurre l’uso degli antibiotici per il trattamento delle diarree.

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179