Image Image Image Image Image Image Image Image Image

I tecnici di campo del Progetto Omega

e gli strumenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto Omega in tutte le sue applicazioni

DEATECH mette a disposizione degli allevatori dei tecnici di campo formati per mettere in atto PROGETTO OMEGA in tutte le sue applicazioni, con l’aiuto dell’innovativo strumento di razionamento CHORUS che si basa su equazioni di calcolo determinate in vivo su vacche fistolate e sulla reale digeribilità (DMO) degli alimenti e dei minerali, in funzione delle condizioni ambientali e stagionali. Le tecnologie che DEATECH ha messo a punto con CCPA (Francia) completano il pacchetto di servizi di PROGETTO OMEGA e permettono ai nostri clienti di realizzare razioni di semplice attuazione ed economiche, che si basano sulla massimizzazione dell’uso dei foraggi aziendali e di un’unica fonte proteica che è la soia farina di estrazione.

I Tecnici di Campo

Tecnici di campo appositamente preparati e coadiuvati dal P.Manager Dionigi De Grandis e dal R.Tecnico e della formazione Maurizio Prada accompagnano gli allevatori in questo percorso di riscoperta della efficienza riproduttiva e produttiva dei loro allevamenti.

La risposta forte e risolutiva al problema dell’infertilità di PROGETTO OMEGA, rappresenta oggi il miglior sistema per affrontare seriamente l’economia dei nostri allevamenti e la loro salute finanziaria.

Con un percorso iniziale di un anno di lavoro PROGETTO OMEGA modifica in modo importante l’organizzazione dell’allevamento e le prospettive economiche degli allevatori.

Gli Strumenti

Per coprire gli elevati fabbisogni delle BLAP occorre conoscerli bene e la ricerca della CCPA, in collaborazione con DEATECH, ha fatto il suo lavoro in tal senso mettendo a punto CHORUS, lo strumento di calcolo delle razioni che si basa su nuovi parametri di digeribilità degli alimenti e in funzione delle variazioni delle condizioni ambientali.

DEATECH inoltre partecipa allo sviluppo di nuovi progetti di filiera al fine di valorizzare le produzioni degli allevamenti seguiti con PROGETTO OMEGA.

Salva