Image Image Image Image Image Image Image Image Image

07 Ott

By

Migliorare la manifestazione dei calori per scegliere il momento più adatto alla fecondazione

7 Ottobre 2020 | By |

Quando i calori sono poco evidenti, la fertilità dell’allevamento cala

Alla fine dell’estate le bovine da latte manifestano in maniera debole o non manifestano affatto i calori. Tuttavia, la mancata rilevazione dei calori non consente agli allevatori di fecondare nei tempi giusti gli animali. Proprio per questo, è necessario aspettare altre tre settimane per il calore successivo e per poter ripetere la fecondazione. Questo, comporta una notevole calo globale della fertilità ed una considerevole perdita di latte che si traduce in una minore efficienza economica dell’allevamento.

AG3 80 regola il quadro ormonale delle bovine

Per migliorare la fertilità nell’allevamento della vacca da latte, è necessario prendere in considerazione molti fattori, tra questi, la corretta rilevazione dei calori e del giusto momento per praticare la fecondazione artificiale.

Il segreto per aiutare le bovine da latte a manifestare al meglio i calori è AG3 80, la soluzione alimentare che soddisfa appieno i fabbisogni nutrizionali degli animali.

AG3 80 è un alimento a base di semi di lino estrusi che regola il quadro ormonale delle bovine in lattazione. In particolare, grazie alla sua speciale composizione, ristabilisce i corretti livelli ormonali delle bovine da latte affinché manifestino, in modo più evidente, il calore utile.

La regolazione del quadro ormonale delle bovine avviene grazie al contenuto di grassi buoni Omega 3 apportati dal lino. Questo ingrediente, infatti, favorisce la sintesi degli ormoni riproduttivi che facilitano l’instaurarsi della gravidanza. Aggiungendo AG3 80 alla razione, le bovine recuperano velocemente la loro miglior condizione corporea e manifestano i calori in modo evidente, condizione che permette agli allevatori di fecondarle nel momento più adatto.

Calori più evidenti e migliori performance dell’allevamento

Con AG3 80 gli allevatori di bovine da latte assistono ad una migliore manifestazione dei calori, condizione che gli consente di fecondare gli animali nei tempi giusti e con le pratiche corrette. Una più efficiente manifestazione dei calori consente all’allevatore di aumentare la fertilità della mandria, evitando la perdita di latte e lo spreco di fiale per la fecondazione.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179