Image Image Image Image Image Image Image Image Image

22 Nov

By

Come proteggere il vitello dalle diarree in modo semplice

22 Novembre 2019 | By |

Diarree neonatali, un problema frequente in allevamento

Nell’allevamento delle bovine da latte i primi mesi di vita del vitello sono particolarmente critici. Si tratta di una fase piuttosto delicata, dove il consumo di antibiotici è elevato per far fronte alle sfide sanitarie che l’allevamento pone. Prima tra tutte la diarrea neonatale, una delle patologie che provoca debolezza, perdita di peso e ridotta crescita degli animali. Nei casi più gravi, può addirittura condurre alla morte del vitello entro 12-48 ore. Per questo è importante partire bene già dalle prime ore di vita dell’animale.

Galaomega, semplice anche per un bambino

Galaomega è la migliore soluzione a base di siero di latte in polvere ed estratti vegetali per l’allattamento dei vitelli fino a 60 giorni di vita. Galaomega nutre al meglio il vitello e, grazie al suo pool di oli essenziali, lavora preventivamente contro i principali patogeni presenti in allevamento. La sua composizione unica agisce creando un film intorno all’intestino che fa da barriera contro l’attacco dei patogeni entrati nell’organismo. La mucosa intestinale è così protetta e le diarree si riducono. Galaomega, per questo, fa parte di Nutri Salus, la soluzione alimentare che riduce l’utilizzo degli antibiotici in allevamento. È semplice e comodo da utilizzare anche per un bambino, infatti, basta scioglierlo in acqua calda e somministrarlo ai vitelli nel secchio o anche attraverso l’allattatrice automatica.

Allevatori felici, soddisfatti e vitelli sani

Gli allevatori italiani che utilizzano Galaomega per i loro vitelli, sono rimasti molto soddisfatti dei risultati ottenuti in vitellaia, nella quale i problemi sono decisamente diminuiti. Grazie alla facilità d’uso e alle sue proprietà, Galaomega ha ridotto considerevolmente le diarree e ha diminuito considerevolmente il latte indigerito. Tutto questo è molto positivo perché, inoltre, ha permesso agli allevatori di ridurre l’utilizzo degli antibiotici in vitellaia.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179