Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Articoli Progetto Omega

03 Mag

By

Dimezzare la micotossina DON sul mais per nutrire al meglio il proprio bestiame

3 Maggio 2020 | By |

La micotossina DON ha effetti negativi sulla salute animale

Il DON o deossinivalenolo è una micotossina prodotta dai funghi patogeni che, spesso, contamina il mais destinato all’alimentazione zootecnica. Si sviluppa in condizioni di elevata umidità e temperature moderate e rappresenta un rischio per la salute degli animali allevati, in particolare, sia bovine da latte che suini. Le materie prime contaminate da DON sono inappetibili e riducono l’ingestione degli animali provocando anche vomito, diarrea ed un rallentamento della crescita.

Tecamin Max: il tuo alleato contro le micotossine del mais

Numerosi studi scientifici, come quelli sostenuti da M.L. Martins e H.M. Martins nel 2002, stabiliscono che le temperature moderate (22°C e 28°C), associate ad un elevato grado di umidità, favoriscono la produzione della micotossina DON da parte di funghi patogeni già presenti sulle piante. Deatech, per aiutare le tue coltivazioni di mais a superare queste condizioni, ha messo a punto Tecamin Max.

Tecamin max è una soluzione completamente naturale a base di amminoacidi vegetali che sostiene la crescita delle tue piante e le aiuta a non produrre molecole che stimolano la produzione di micotossine da parte dei funghi. Gli amminoacidi apportati da questo speciale biostimolante, fanno parte della categoria degli essenziali, ossia quei costituenti delle proteine che non possono essere prodotti autonomamente dalle piante e che necessariamente devono essere apportati dall’esterno.

Tecamin Max, distribuito per via fogliare una sola volta tra la 5° e l’8° foglia, rinforza le difese delle tue piante di mais e riduce lo sviluppo di micotossine tossiche per gli animali.

-50% di DON nel tuo mais

Con una sola distribuzione, Tecamin Max dimezza il contenuto di DON del mais evitando l’intossicazione degli animali. Inoltre, grazie ai suoi preziosi amminoacidi, supporta le piante nella loro crescita e valorizza il raccolto andando a creare un alimento altamente appetibile per bovine da latte e suini. Gli allevatori, infatti, producono un mais di prima qualità che aumenta il benessere e migliora lo stato di salute dei loro animali.

Tecamin Max è la tecnologia di Agri Salus, la soluzione che ti consente di aumentare la resa di produzione delle tue coltivazioni.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

28 Apr

By

Limitare lo sviluppo di microrganismi per evitare la contaminazione degli insilati primaverili

28 Aprile 2020 | By |

Elevate temperature, umidità e luce favoriscono lo sviluppo di microrganismi che contaminano gli insilati

Durante il periodo di innalzamento termico, gli allevatori vedono che gli insilati primaverili aperti e presenti in trincea rifermentano e si scaldano a causa di variazioni di temperatura, umidità e luce. Questo, facilita la proliferazione di microrganismi patogeni, tra i quali, lieviti, muffe e relative micotossine che contaminano e rendono maleodorante l’insilato. Le micotossine prodotte dai funghi patogeni, insieme agli altri microrganismi, hanno effetti negativi sulla salute animale.

Con Deasil conservi gli insilati al meglio

Per assicurare ottime condizioni di salute degli animali e limitare l’acquisto di insilati dall’esterno, rendendo l’azienda più autosufficiente, la migliore soluzione è Deasil.

Deasil è il prodotto in forma liquida che, aggiunto all’insilato con una pompa, crea condizioni sfavorevoli allo sviluppo e alla proliferazione di muffe, lieviti e altri microrganismi negli insilati destinati all’alimentazione zootecnica. Riesce a fare tutto questo acidificando le materie prime insilate e agendo ad ampio spettro su vari microrganismi patogeni, quali: clostridi, muffe, Escherichia coli, salmonelle e lieviti.

Deasil, su muffe e lieviti, svolge un’azione fungistatica che agisce rallentando il loro sviluppo e bloccandone la proliferazione. Per clostridi, salmonelle e E. coli, invece, ha un’azione battericida che prevede l’entrata dell’acido all’interno della cellula batterica provocandone la morte.

Deasil azzera il contenuto di E. coli e limita lo sviluppo di muffe e lieviti

Gli agricoltori e allevatori che continuano a scegliere Deasil, utilizzano i loro insilati primaverili in tutta tranquillità. I risultati ottenuti negli allevamenti sono davvero formidabili, infatti, distribuendolo sull’insilato il contenuto di Escherichia coli viene totalmente azzerato. Inoltre, grazie a questa soluzione, gli allevatori notano un’importante riduzione delle muffe e delle micotossine durante la desilatura.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

28 Apr

By

Le abbondanti piogge riducono la digeribilità dell’insilato di mais

28 Aprile 2020 | By |

L’eccesso di acqua ha effetti negativi sulla digeribilità del mais

Le abbondanti piogge, tipiche del periodo primaverile, possono provocare danni nei campi dove, il mais coltivato, viene destinato all’alimentazione delle bovine da latte. L’eccesso di acqua, infatti, riduce la quantità di ossigeno presente nel terreno, fino ad azzerarla completamente, dopo 24 ore. Le piante, non riuscendo ad assorbire acqua attraverso le radici, rispondono limitando la respirazione e depositando lignina nei tessuti. Questo, ha un effetto negativo sulla produttività dei terreni e sulla digeribilità del mais insilato.

Tecamin Max: mais insilato più digeribile

Per aiutare le tue piante di mais a superare al meglio i danni provocati dalle abbondanti piogge, la soluzione più sicura ed efficace è Tecamin Max.

Tecamin Max è un biostimolante liquido a base di ingredienti completamente naturali che, attraverso la sua altissima concentrazione di amminoacidi essenziali rinforza e irrobustisce le radici delle piante. Così facendo, viene a svilupparsi un appartato radicale forte e robusto che consente alle coltivazioni di mais di assorbire acqua e preziosi nutrienti dal terreno, anche quando l’acqua è in eccesso. Grazie a Tecamin Max, distribuito tra la 5°e l’8° foglia, le piante di mais continuano a crescere al meglio. Gli allevatori, di conseguenza, ottengono piante con radici ben sviluppate, che fanno respirazione fotosintesi in modo ottimale, mantenendo al massimo le proprie funzioni vitali e producendo mais che, una volta insilato, risulta ancora più digeribile dagli animali.

+2 punti % di digeribilità

Dopo una sola distribuzione fogliare di Tecamin Max alla dose di 3 L/ha, la digeribilità dell’insilato di mais è aumentata mediamente di +2 punti percentuali. Anche in condizioni non ottimali, le piante riescono a superare le condizioni di eccesso d’acqua ed esprimono al massimo la loro potenzialità produttiva. Sono questi gli ottimi risultati ottenuti dagli allevatori e agricoltori che producono trinciato e pastone integrale di mais per la nutrizione delle loro bovine da latte.

Tecamin Max è la tecnologia di Agri Salus, la soluzione che ti consente di aumentare la resa di produzione delle tue coltivazioni.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

24 Apr

By

Aumentare la dispersione del calore corporeo per evitare patologie podali nelle bovine da latte

24 Aprile 2020 | By |

Quando le temperature aumentano, le bovine passano troppo tempo in piedi

L’aumento delle temperature, anche se in maniera lieve, riduce lo stato di salute delle bovine in lattazione. Gli animali più produttivi, infatti, sentono la necessità di stare in piedi per aumentare la superficie corporea esposta e riuscire a disperdere il calore più velocemente. Nello specifico, quando gli animali passano troppo tempo in piedi caricano tutto il peso corporeo sugli unghioni, stancandosi e aumentando il rischio di contrarre patologie podali. Inoltre, anche la produzione di latte si riduce a causa di un ridotto flusso di sangue alla mammella.

Hydro Extra: i migliori risultati anche durante il periodo caldo

Per aiutare i tuoi animali a superare nel miglior modo il periodo caratterizzato dall’aumento delle temperature, Deatech ha messo a punto Hydro Extra, la migliore soluzione nutrizionale per il tuo allevamento di bovine da latte.

Hydro Extra è l’alimento che completa la dieta delle bovine in lattazione durante il periodo di innalzamento termico. Lo fa attraverso l’impiego di sali diuretici che riducono la temperatura corporea e aumentano la diuresi degli animali. I Sali, infatti, fanno sì che le bovine bevano di più rinfrescando l’organismo e, di conseguenza, urinino di più eliminando i fluidi caldi. Inoltre, gli estratti vegetali e gli oli essenziali contenuti in Hydro Extra, rinfrescano le bovine in lattazione e ne aumentano il benessere. Questo avviene grazie ad una spezia, il peperoncino, che aumenta la circolazione sanguigna verso le estremità e riduce la temperatura corporea degli animali grazie alla dispersione del calore.

Grazie ad Hydro Extra, puoi garantire ottime condizioni di benessere e salute delle tue bovine mantenendo elevate performance della stalla anche in condizioni termiche non ottimali.

Bovine più riposate e che ruminano al meglio

Deatech, attraverso l’impiego di Hydro Extra protegge la salute delle bovine in lattazione. Grazie alla sua speciale formulazione, si è registrato un significativo aumento dei tempi di riposo degli animali. In particolare, dopo che hanno mangiato, l’allevatore si trova stupito nel vedere le sue bovine coricate a ruminare come se non si trovassero in una condizione di innalzamento termico. L’aumento del tempo di riposo riduce i problemi podali e ha anche effetti positivi sulla produzione di latte.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

22 Apr

By

Deatech blocca i prezzi e sostiene la Protezione Civile

22 Aprile 2020 | By |

Cari allevatori,

stiamo tutti attraversando un momento particolarmente sfidante in cui il mercato degli alimenti zootecnici sta subendo un forte aumento dei prezzi.

Per noi di Deatech la fiducia dei nostri clienti è fondamentale.

Da sempre abbiamo a cuore il vostro benessere e conosciamo l’importanza del lavoro che svolgete 365 giorni all’anno per nutrire al meglio il pianeta.

Proprio per questo ci stiamo impegnando per aiutarvi ad affrontare in modo efficace questo periodo.

Pertanto, abbiamo deciso che per tutta la durata dell’emergenza da Coronavirus (Covid-19):

  • Deatech si impegna a mantenere inalterati i prezzi di tutti i suoi prodotti

A fronte dell’aumento dei prezzi applicato da parte dei nostri fornitori, abbiamo scelto di mantenere inalterati i prezzi di listino di tutti i nostri prodotti. Riteniamo essenziale procedere in questo modo per continuare ad offrire un servizio di qualità che valorizzi il vostro lavoro e salvaguardi l’efficienza economica dei vostri allevamenti. 

  • Deatech dona alla Protezione Civile 2 € per ogni fattura emessa

Da sempre abbiamo a cuore il benessere e la salute di tutti. Ecco perché, già a partire dal mese di marzo, Deatech ha scelto di destinare una parte dei propri ricavi alla Protezione Civile per contribuire alla lotta al Coronavirus (Covid-19).

I tecnici di zona e tutta la Deatech sono sempre al vostro fianco, anche se a distanza. In questo modo potremo superare insieme questo periodo e tornare velocemente alla normalità che tanto ci manca.

17 Apr

By

Aumento delle temperature nella stalla a mungitura robotizzata: evitare l’acidosi ed avere vacche più sane

17 Aprile 2020 | By |

Con l’aumento delle temperature le bovine riducono l’ingestione e vanno in acidosi

L’aumento delle temperature, condizione tipica del periodo primaverile, favorisce la comparsa dell’acidosi anche nelle vacche da latte munte a robot. Questo, causa importanti ripercussioni sulla salute e sul benessere delle bovine perché, con il caldo, l’assunzione dell’alimento e la ruminazione diminuiscono. La minore produzione di saliva e del bicarbonato contenuto, che svolge un effetto tampone a livello ruminale, aumenta il rischio di acidosi nelle bovine riducendo il grasso del latte.

Linea A.M.F. e corretta strutturazione dell’unifeed, la migliore nutrizione per le tue bovine

Deatech, durante il periodo caratterizzato da innalzamenti termici, agisce sull’alimentazione delle bovine da latte per evitare il rischio di acidosi. Lo fa attraverso due soluzioni: la corretta strutturazione dell’unifeed in corsia di alimentazione e mediante la Linea A.M.F., alimenti da somministrare all’interno del robot di mungitura.

La Linea A.M.F. è caratterizzata da un insieme di alimenti formulati e riadattati appositamente per nutrire le vacche da latte della stalla a mungitura robotizzata durante il periodo caldo e in tutte le fasi dell’allevamento. La Linea A.M.F., inoltre, è arricchita di tecnologie completamente naturali, come oli essenziali ed estratti vegetali, che stimolano la produzione di più saliva, ricca di bicarbonato e con un eccellente effetto tampone per il rumine e che riduce al minimo lo sviluppo di acidosi nelle bovine.

Inoltre, durante il periodo più delicato dell’anno, la nostra squadra di lavoro affianca costantemente gli allevatori nella corretta strutturazione dell’unifeed da distribuire in corsia. Questo consente di soddisfare al meglio i fabbisogni nutrizionali delle bovine e permette di calibrare sempre la giusta quantità di alimenti somministrati attraverso il robot.

Vacche sane, senza acidosi e con più del 3,9% di grasso nel latte

La strategia nutrizionale e gestionale di Deatech per le bovine da latte munte a robot mantiene gli animali in salute e li protegge dal rischio di acidosi. Questo fenomeno si verifica già a partire da marzo, mese in cui le temperature iniziano ad aumentare gradualmente. Gli allevatori che contrastano l’acidosi scegliendo la Linea A.M.F., oltre a migliorare la salute dei propri animali, mantengono un livello di grasso del latte superiore al 3.9%, anche durante il periodo caldo.

La Linea A.M.F. e la corretta strutturazione dell’unifeed fanno parte di Robot Omega, l’approccio a 360° per il tuo allevamento a mungitura robotizzata.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

15 Apr

By

Ridurre i danni da diserbo sulle piante di mais per aumentare l’autosufficienza aziendale

15 Aprile 2020 | By |

L’uso dei diserbanti rallenta la crescita del mais

La presenza di infestanti nei campi di mais riduce la potenziale resa di produzione delle coltivazioni. Proprio per questo, negli ultimi anni, il diserbo ha acquisito un’importanza sempre maggiore nel controllo della crescita delle infestanti. Tuttavia, i trattamenti con diserbanti possono causare delle bruciature gialle sulle foglie del mais. Questo avviene perché, alcuni componenti, amplificano la radiazione solare e bruciano gli organi che si occupano della fotosintesi. Le piante, riducendo la conversione della luce in nutrienti, crescono meno.

Tecamin Max ripara i danni causati dal diserbo

Tecamin Max è la soluzione più sicura ed innovativa che permette alle tue coltivazioni di mais di crescere più forti e vigorose, anche dopo i trattamenti diserbanti.

Tecamin Max è un biostimolante fogliare completamente naturale che apporta alle piante amminoacidi essenziali, elementi costitutivi delle proteine che non possono essere sintetizzati direttamente dal mais. Gli amminoacidi vengono utilizzati per assicurare un recupero più rapido delle coltivazioni che, spesso, vengono sottoposte a condizioni ambientali sfavorevoli. Uno degli amminoacidi contenuti in Tecamin Max, ha l’importante ruolo di aiutare il mais a limitare e risolvere i danni provocati dal diserbo. Lo fa riparando le foglie, organi che svolgono una funzione importantissima: la trasformazione della luce in sostanze nutritive, attraverso la fotosintesi clorofilliana. Questa riparazione consente di riprendere la normale attività fotosintetica per sintetizzare i nutrienti che andranno a costituire la struttura delle piante.

Mais più resistente e maggiore autosufficienza aziendale

Offrendo amminoacidi facilmente assorbibili, con Tecamin Max, le piante di mais diventano più forti, crescono meglio e aumentano la loro resistenza ai danni provocati dal diserbo. Infatti, miscelando Tecamin Max con il diserbante selettivo, la pianta di mais non presenterà le tipiche bruciature causate dal diserbante. Questo, significa che la qualità delle materie prime e le rese di produzione saranno migliori e si tradurranno in maggiore autosufficienza e in una migliore efficienza economica dell’azienda.

Tecamin Max fa parte di Agri Salus, l’approccio che aumenta la resa di produzione di foraggi e materie prime per i tuoi animali.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

09 Apr

By

Monitorare regolarmente la situazione della stalla per limitare gli svantaggi del caldo sulle bovine da latte

9 Aprile 2020 | By |

Le bovine percepiscono il caldo in modo diverso rispetto all’uomo

L’aumento delle temperature rappresenta una delle sfide più grandi per gli allevatori di bovine da latte. La percezione della temperatura ambientale di uomini e bovini è molto differente e, per questo, è importante monitorare le condizioni della stalla attraverso l’indice THI, il rapporto tra temperatura e umidità. Il valore limite per garantire il benessere delle bovine è pari a 68, mentre per l’uomo è 72. Questo, ci porta a sottovalutare il periodo caldo e tutte le sue ripercussioni sulla salute animale. Le bovine rispondono aumentando la frequenza respiratoria e cardiaca e riducendo l’ingestione e la produzione di latte.

Nuove tecnologie e Linea Hydro: le soluzioni per superare il periodo caldo

Per assicurare il benessere delle tue bovine da latte e ottenere i migliori risultati anche durante il periodo caldo, Deatech ha la soluzione su misura per il tuo allevamento. La nostra squadra di lavoro, attraverso una strumentazione innovativa, misurerà le condizioni ambientali all’interno della tua stalla. Lo fa utilizzando un sensore che, rilevando la temperatura e l’umidità tra le bovine, fornisce il preciso valore di THI nella tua azienda. Inoltre, con l’impiego dell’applicazione Thermotool valutiamo il benessere degli animali e il rischio che l’aumento delle temperature ha su di esso, anche con previsioni per i giorni successivi. L’allevatore potrà avere un monitoraggio costante della situazione in stalla che gli permetterà di avere una panoramica chiara e precisa dello stato di salute dei suoi animali. Il nostro team, dopo aver rilevato le condizioni termiche in stalla, può regolare con esattezza i dosaggi delle soluzioni alimentari della Linea Hydro per mantenere le elevate performance delle tue bovine in lattazione, in asciutta, delle manze e vitelle.

I migliori risultati nel tuo allevamento

Deatech, con le sue soluzioni nutrizionali e gestionali, è l’unica azienda capace di garantire benessere animale e performance ottimali su misura per ogni allevamento, anche durante il periodo caldo. In particolare, grazie alla Linea Hydro, alimenti studiati appositamente per il periodo più delicato dell’anno, e grazie a strumenti innovativi, gli allevatori italiani hanno animali in ottime condizioni di salute che raggiungono le migliori performance facendo aumentare l’efficienza economica dell’allevamento.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

08 Apr

By

Limitare gli effetti delle oscillazioni termiche primaverili per produrre autonomamente più mais

8 Aprile 2020 | By |

Quando le temperature non sono stabili, l’eccesso di azoto ha un effetto tossico sulle piante

Le oscillazioni termiche, tipiche del periodo primaverile, provocano accumuli di azoto nelle piante. Questo accade perché, con l’abbassarsi delle temperature durante la notte, le piante faticano a convertire l’azoto in proteine. L’azoto in eccesso, accumulato nelle foglie e negli steli del mais, ha un effetto tossico che indebolisce le piante, rallenta lo sviluppo delle radici e riduce la lignificazione dei tessuti. In queste condizioni, il mais è più soggetto a lesioni ed attacchi di patogeni e può provocare anche gravi intossicazioni agli animali.

Con Tecamin Max le piante convertono efficacemente l’azoto in proteine

Per aiutare le piante di mais a superare completamente l’escursione termica primaverile e per poter continuare ad assorbire azoto per la formazione delle proteine, la migliore soluzione per le tue coltivazioni è Tecamin Max.

Tecamin Max attraverso la sua altissima concentrazione di amminoacidi essenziali, non prodotti direttamente dalla pianta e apportati solo attraverso la sua distribuzione, fornisce tutti gli elementi necessari per rendere più veloce il processo di trasformazione dell’azoto in proteine. Proprio grazie a questa semplificazione, le piante di mais sono in grado di effettuare la conversione anche con temperature poco stabili.

Tecamin Max è un biostimolante che, distribuito per via fogliare, aiuta le piante di mais a superare agevolmente gli sbalzi termici primaverili. Infatti, il suo utilizzo consente di avere piante sempre vigorose che producono più cibo per l’alimentazione degli animali.

Piante sempre vigorose con Tecamin Max

Gli allevatori italiani che hanno scelto Tecamin Max come soluzione per le loro coltivazioni di mais, sono rimasti molto soddisfatti dei risultati raggiunti. In particolare, grazie a questa tecnologia distribuita per via fogliare tra la 5°e l’8° foglia, le piante di mais sono più vigorose e crescono al meglio anche a temperature non ottimali. Questo, consente ai nostri allevatori di produrre autonomamente più materie prime destinate alla nutrizione di bovini e suini.

Tecamin Max è la tecnologia di Agri Salus, la soluzione che ti consente di aumentare la resa di produzione delle tue coltivazioni.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179

02 Apr

By

Ridurre gli effetti negativi del periodo caldo in stalla per migliorare le prestazioni delle bovine da latte

2 Aprile 2020 | By |

Calo delle produzioni e della sanità della mandria tra marzo ed ottobre

Il periodo caldo, ormai da anni, rappresenta un grave limite per l’allevamento delle bovine da latte. Una condizione che si presenta, in modo lieve, già a partire dal mese di marzo per poi continuare fino ad ottobre, quando le temperature tornano a scendere. Le bovine percepiscono il caldo in modo molto differente dall’uomo e, per questo, sono più soggette agli effetti negativi dovuti all’aumento delle temperature. Tutti gli animali dell’allevamento, tra marzo ed ottobre, possono presentare sintomi ben evidenti come calo dell’ingestione, della produzione di latte e della fertilità.

Linea Hydro: corretta alimentazione per superare il periodo caldo

Per limitare gli effetti negativi del periodo caldo, è fondamentale intervenire gradualmente sull’alimentazione in tutte le fasi dell’allevamento della bovina da latte. Proprio per questo, nutrire al meglio gli animali è la soluzione più sicura per superare il periodo più delicato dell’anno.

Deatech, da 20 anni, ottiene i migliori risultati con la Linea Hydro, alimenti di altissima qualità che riducono al minimo i problemi causati alle bovine in lattazione, in asciutta, manze e vitelle. I prodotti della Linea Hydro, grazie alla loro speciale formulazione frutto di numerose ricerche internazionali, assicurano la corretta funzionalità dell’organismo delle bovine, soprattutto in seguito a variazioni della temperatura ambientale. Durante il periodo caldo, per ottenere il massimo dalla tua mandria, la squadra di lavoro Deatech ti affiancherà anche nel monitoraggio delle condizioni presenti in stalla. Con una panoramica chiara della situazione e con la corretta alimentazione delle bovine, sarai finalmente in grado di controllare efficacemente i danni provocati dall’aumento delle temperature stagionali.

I migliori risultati nel tuo allevamento

Deatech attraverso la Linea Hydro, alimenti specifici per la nutrizione delle bovine da latte, permette agli allevatori di mantenere performance elevate anche durante il periodo più difficile dell’anno. Linea Hydro è l’unica soluzione pratica e innovativa, capace di soddisfare al meglio i fabbisogni nutrizionali di bovine in lattazione e in asciutta, di manze e vitelle, limitando efficacemente gli effetti negativi di provocati dall’aumento medio delle temperature.

 

Per saperne di più chiamaci al 334 6528179